Non Solo Sentenze

Massimo Moriconi


"La giurisdizione civile è afflitta, nonostante e ad onta delle tante riforme messe in campo, da carichi così gravosi da rendere frustrante e pressoché vano ogni sforzo per una gestione rapida ed efficiente dei ruoli da parte dei giudici.
I motivi sono numerosi e noti.
Fra essi, a fronte del numero enorme di cause e di procedimenti, assume un aspetto preponderante lo strumento definitorio della sentenza, forma abituale di definizione e vero e proprio “collo di bottiglia” dei processi.
Diventa dunque sempre più avvertita “la consapevolezza…… che, a fronte di una crescente domanda di giustizia, anche in ragione del riconoscimento di nuovi diritti, la giurisdizione sia una risorsa non illimitata e che misure di contenimento del contenzioso civile debbano essere messe in opera” (Corte Costituzionale, sentenza 77/2018 del 19.4.2018).
Strumenti vecchi e nuovi, quali arbitrato e negoziazione assistita, non si sono dimostrati idonei ad assicurare la deflazione dei carichi giudiziari.
L’unica realistica via da percorrere per semplificare e agevolare il lavoro del giudice, riducendo i ruoli e i tempi della giustizia civile e, nel contempo, assicurando soddisfazione ad interessi che, altrimenti, non riceverebbero tutela, è, quella della mediazione (obbligatoria prima della causa, e demandata dal giudice, ai sensi dell’art. 5 co.II° del d.legs.20/2010), nonché, in pendenza della causa, della proposta del giudice ex art. 185 bis cpc.
L’utilizzo di tali strumenti, se effettuato in modo intenso e ragionato, e con adeguata conoscenza dei meccanismi che li governano, è in grado di produrre risultati tanto sorprendenti quanto eccellenti.
Il titolo della pagina (Non Solo Sentenze), richiama quindi l’omonimo testo del libro scritto dal giudice Massimo Moriconi che ogni magistrato dotato di account del dominio giustizia potrà richiedere e ricevere gratuitamente.
In Banca Dati potrete trovare i provvedimenti integrali richiamati nel libro, tutti liberamente consultabili, che grazie all’aggiornamento continuo possono offrire occasione di opportuno approfondimento"

Massimo Moriconi, Magistrato

Mostrando i risultati da 1 a 10 su 165