Registrati gratuitamente

Per leggere il provvedimento integrale e scaricare il PDF è necessario essere registrati.
Clicca qui per registrarti
o Clicca qui per fare il login


Tribunale di Venezia, sentenza 26.8.2020 - Est. Doro


Secondo la ratio conciliativa dell'istituto, in mediazione devono essere portate tutte le questioni introdotte dalle parti nel giudizio per una definizione complessiva

Massima: Allorquando il giudice assegna alle parti un termine per l' introduzione della procedura di mediazione ai sensi dell' art. 5 del D. Lgs. n. 28/2010 e questa viene introdotta da una delle parti, l' oggetto della mediazione è costituito dall' intera controversia pendente in sede giudiziale. Qualora siano introdotte nel giudizio una pluralità di domande alcune delle quali soggette a mediazione, tenuto conto della ratio conciliativa dell' istituto disciplinato dal D. Lgs. n. 28/2010, che impone di adottare un' interpretazione volta alla definizione complessiva della controversia, tutte le questioni devono essere portate in mediazione.